TRAGEDIA IN MARE

Morto sub nelle acque di Loiri Porto San Paolo davanti a Tavolara

Cronaca
OLBIA. Stava svolgendo il suo lavoro come sempre nelle acque di Loiri Porto San Paolo quando qualcosa è andata storta e non è riuscito più a risalire. Tragica fine per un pescatore professionista, Gianni Isoni, di 59 anni di Golfo Aranci, ma residente Olbia che è morto forse impigliato nelle reti L'uomo era uscito stamane in barca con il figlio che non vedendolo più risalire ha subito chiamato i soccorsi.

Sul posto sono intervenuti gli uomini della guardia costiera di Olbia che sono intervenuti senza purtroppo riuscire a salvare l'uomo. Il corpo è stato recuperato e restituito ai familiari. Le indagini sono ancora in corso per tentare di capire cosa sia successo.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche