FLASH

Revocati gli arresti domiciliari per l'ex sindaco di Palau, Francesco Pala e la sua vice

Cronaca
di Davide Mosca
OLBIA. La notizia è di questi minuti. Il giudice per le indagini preliminari, Elisabetta Carta, ha disposto la revoca degli arresti domiciliari per l'ex sindaco di Palau, Francesco Pala e la sua vice Maria Piera Pes. I due erano stati arrestati nell'ambito di un'inchiesta della procura in merito ad un presunto scambio di favori in vista delle prossime elezioni comunali. Per loro era subentrata anche la necessità delle dimissioni, così come previsto dalla legge Severino.

Al posto di Pala, solo pochi giorni fa era stato nominato dalla giunta regionale Mario Carta. Soddisfazione da parte dei legali che assistono i due amministratori, Gerolamo Orecchioni e Giovanni Azzena che avevano richiesto proprio la revoca della misura cautelare degli arresti domiciliari.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione