S'Iscuru

Residenti e imprenditori isolati a Enas, protesta per i mancati lavori delle complanari

Cronaca
OLBIA. Protesta stamani degli abitanti di Enas alla periferia di Olbia, dove alcuni residenti hanno rallentato il traffico in segno di protesta per la mancanza delle complanari sulla quattro corsie, Sassari-Olbia, in costruzione.
Imprenditori agricoli della zona hanno portato mezzi pesanti e trattori sulla carreggiataper far sentire la proprio voce. Il problema dell'Isolamento, ormai da mesi denunciato, non ha trovato ancora risposte adeguate e gli abitanti della zona hanno perso la pazienza perché costretti a dover allungare di almeno venti chilometri il tragitto per arrivare alla propria abitazione o al contrario per raggiungere i posti di lavoro.

Il blocco dei lavori, a quanto pare già finanziato con dieci milioni di euro, sarebbe bloccato, come al solito verrebbe da dire, da un cavillo burocratico. Manca, infatti, una firma che di fatto avvierebbe la procedura. Presenti i sindaci del territorio, Settimo Nizzi primo cittadino di Olbia e Giuseppe Meloni consigliere regionale della Regione.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche