Ragazza morta in incidente a Padru, ritrovato il ragazzo scomparso che era fuggito dopo lo schianto

Cronaca
OLBIA. Gianluca Gusinu si trova ora in ospedale, al pronto soccorso di Olbia piantonato dai carabinieri. Ha fatto rientro a casa stamane dopo aver vagato per le campagne per ore.  Centinaia di persone lo hanno cercato tutta la notte nella zona dell'incidente, ma non lo hanno trovato. Gianluca Gusinu, 21enne di Buddusò, avrebbe rientro a casa stamane e solo stamattina è stato rintracciato dalle forze dell'ordine. Era scappato ieri in preda allo choc e allo stato confusionale dopo aver visto la ragazza, Sara Palimodde di 21 anni, morta in seguito ad un incidente in auto.

Uno schianto terrificante sulla strada Alà dei Sardi-Padru ieri pomeriggio intorno alle 16.30 che ha visto la Golf, guidata da Gusinu con a bordo la ragazza Sara Palimodde e  un amico andarsi a schiantare prima su un muretto, per poi ribaltarsi. Illesi i due ragazzi, non c'è stato niente da fare per la ragazza.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche