Lutto cittadino a Buddusò per Sara Palimodde, il magistrato concede permesso a Gusinu per i funerali

Cronaca
OLBIA. Si svolgeranno questo pomeriggio alle 17.30 a Buddusò i funerali di Sara Palimodde, la ragazza di 22 anni, morta in un incidente stradale nei pressi di Padru. Il comune di Buddusò ha proclamato il lutto cittadino. Anche il fidanzato Gianluca Gusinu, attualmente agli arresti domiciliari con l'accusa di omicidio stradale e omissione di soccorso, potrà partecipare ai funerali. Lo ha stabilito il giudice per l'udienza preliminare che ha accolto la richiesta del legale del giovane di Padru che aveva chiesto l'autorizzazione. Il lutto cittadino è stato proclamato attraverso un'ordinanza firmata dal sindaco, Giovanni Antonio Satta. Gli esercizi commerciali dovranno abbassare le serrande in segno di lutto.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione