Olbia, una donna travolta e uccisa dalla sua auto

Cronaca
OLBIA. E' stata schiacciata dalla propria auto ed è morta. La tragedia si è verificata verso l'ora di pranzo a Marinella in uno dei residence di Palumbalza. La donna aveva parcheggiato l'auto in un tratto di strada in salita e una volta scesa, l'auto, forse per il freno a mano non inserito ha cominciato a muoversi. La donna, Cecilia Massara, di 75 anni in vacanza sull'Isola, ma originaria di Novi Ligure a quel punto ha provato a fermare l'auto, ma è stata travolta irrimediabilmente.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Porto Rotondo, i vigili del fuoco e gli operatori del 118 che nulla hanno potuto fare per rianimare la donna che è purtroppo deceduta poco dopo l'incidente. Una dimenticanza del freno a mano o anche un'avaria della Fiat Punto decapottabile potrebbero essere le cause del movimento dell'auto che senza conducente ha preso velocità nella discesa travolgendo la povera signora.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche