La Gallura e la Sardegna raccontate nella Guida di Repubblica in edicola dal 15 di agosto

Cultura e Spettacolo
OLBIA. Tradizioni, cibo, festival culturali e musicali, sagre e percorsi nei posti più belli per conoscere a fondo la Sardegna e le sue millenarie tradizioni. Tutto questo e molto di più è contenuto nella nuova Guida di Repubblica ai sapori e ai piaceri dell'Isola che tornerà in edicola il 15 di agosto, al prezzo di 9,90 euro, più il costo del quotidiano. Una seconda edizione, dopo il fortunato esordio dell'anno scorso, che quest'anno propone contenuti innovativi e interviste ai personaggi che meglio rappresentano il territorio oltremare e nel mondo. A partire da Gigi Riva, Paolo Fresu, Caterina Murino e Melissa Satta che raccontano la loro amata terra, con gli occhi di chi gira e vive il mondo, ma non vede l'ora di ritornare a casa per assaporare l'unicità di un territorio che non ha eguali.

Dalla Costa Smeralda e quindi dalla Gallura fino alla sponda opposta della Riviera del Corallo, dall'oristanese, fino alla provincia di Cagliari, il capoluogo, le spiagge e le zone interne ricche di fascino. La regione si svela con 559 ristoranti, 146 botteghe del gusto, 161 agriturismi e ittiturismi, 140 bed and breakfast, 35 spa-centri benessere, 35 location per ricevimenti, 45 catering, 21 birrifici, 36 produttori di vino. E ancora, le ricette degli chef, e i piatti della memoria dove seguire passo dopo passo le preparazione dei piatti tipici. Il viaggio prosegue poi esplorando il territorio con la sezione dedicata ai parchi e le aree marine, o con le pagine dedicate alle "escursioni", una delle novità di quest'anno: dal trekking alle immersioni, in sella a un cavallo, o a bordo di un quad, l'avventura diventa una calamita per chi vuole esplorare le meraviglie di questo territorio. 

E ancora, la sezione dedicata al "Made in Sardegna" tra artigianato e produzioni di spicco, le pagine del "Sardegna in piazza" dove i protagonisti sono alcune delle manifestazioni e festival principali.

 A firmare il prezioso volume giornalisti professionisti sardi e della penisola sotto la direzione di Giuseppe Cerasa. I contenuti sono stati firmati da: Maria Vittoria Butera, Grazia Brundu, Michele Cocchiarella, Simona Desole, Davide Mosca, Renato Paglia, Stefano Petrella, Serena Santoli.  Un lavoro complesso durato mesi che in questi giorni prende forma arrivando in tutte le edicole del territorio nazionale. In vendita anche nelle librerie, on line su Amazon, Ibs, e sul servizio clienti di Repubblica bit.ly/GuideRepubblica.  La Guida è pensata per i turisti, ma anche per i residenti che potranno scoprire curiosità e soprese di una Sardegna che da tempo sta riscoprendo e valorizzando la sua prestigiosa storia che affascina gli studiosi e i ricercatori di tutto il mondo.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione