Ultimo volo per il glorioso Md80 Boeing Meridiana sulla tratta Roma-Olbia

Dal primo novembre gli Md80 verranno sostituiti dai boeing 737
Cronaca
OLBIA. A partire dal 1984 gli MD80 di Meridiana hanno trasportato milioni di passeggeri dall'Italia e dall'Europa in Sardegna, alla scoperta dei posti più incantevoli dell'isola e delle spiagge di fama mondiale della Costa Smeralda._Il prossimo Martedì 31 ottobre questo aeromobile compirà il suo ultimo volo programmato servendo il collegamento commerciale IG1116 fra Roma Fiumicino e Olbia Costa Smeralda, in decollo dalla Capitale alle 21.35 e previsto in atterraggio sul suolo sardo alle 22.30.

A partire dal giorno seguente, 1° Novembre, gli MD80 saranno sostituiti dai Boeing 737, già presenti nella flotta della Compagnia.
Il “pensionamento” degli aeromobili da 165 posti sarà completato nel prossimo futuro, approssimativamente nella primavera 2018. Fino ad allora restano infatti disponibili per singole specifiche rotazioni.
I due primi MD-82 sono entrati nella flotta di Alisarda, il nome originario della compagnia che nel 1991 venne cambiato in Meridiana, il 27 settembre 1984. Il trasferimento di I-SMEL and I-SMEM avvenne con un volo da Long Island ad Olbia. Da allora tutti i dipendenti - piloti, ingegneri, assistenti di volo, personale di scalo e impiegati - hanno trascorso 33 anni prendendosi cura dei 17 MD80 che sono stati presenti nella flotta di Meridiana (9 MD-82 e 8 MD-83), sviluppando per questo aeromobile un legame affettivo molto speciale.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione