San Teodoro, la cover "Siamo l'esercito del Cristo" di Don Alessandro fa il pieno di visualizzazioni

Cronaca

OLBIA. "Siamo l'Esercito del Cristo. Di chi lo prega con l'iPhone". La cover del successo di "platino" di Arisa e Lorenzo Fragola, cantata in un video dal parroco di San Teodoro è diventata virale e in poche ore ha già collezionato migliaia di visualizzazioni. La Chiesa 2.0 è anche questo. E lo sa bene Don Alessandro Cossu della parrocchia di San Teodoro che da sempre si spende per il mondo giovanile. In questo caso per le cresime ha pensato di organizzare una canzoncina e coinvolgere i ragazzi in Chiesa invitandoli a cantare e a ballare tutti insieme. Nel video Don Alessandro ripropone la canzone, interpretata in questo caso da "solista". Un video simpatico che sulla sua pagina ha così commentato: "Mi è stato chiesto di condividere questa cover con lo scritto per dimostrare un altro modo di evangelizzazione. "Se questo può veramente servire, allora, eccola qua. In versione originale. Non badate alla voce né alla bravura, ma alla buona volontà di coinvolgere i giovani e dimostrare che anche la Parrocchia può essere un luogo gioioso. Verrà lasciato solo per un giorno, poi verrà rimosso".

Ecco il testo rivisto in chiave "religioso":
Hai presente la messa il sabato sera 
Intendo quella vera, intendo quella vera


Hai presente quel parroco con le sorelle, 
Quelle che non ci rompono più, quelle che non rompono più
E se ti parlo di Cristo 
E se ti suono un po’ il banjo 
Dici che sono depresso, che non sto nel contesto, che sono un bigotto 
Ma se ti porto in convento


Mi dici portami in centro 
Perché lì non c’è campo, poi vai fuori di testa come l’ultima volta
Siamo l’esercito del Cristo 
Di chi Lo prega con l’iPhone


Ma non abbiamo più contatti 
Soltanto like a un altro post 
Gesù mi manchi 
Mi manchi 
Mi manchi 
Mi manchi in carne ed ossa 
Mi manchi nella Testa 
Delle cose che non ho, che non ho, che non ho
Hai presente la Chiesa nel sabato sera 
Intendo quella vera, intendo quella vera


Hai presente la gente che prega in ginocchio 
Dici che non esistono più, dici che non esistono più 
E se ti parlo di Cristo 
Carta forbice o sasso 
Dici che sono depresso, che non sto nel contesto, che sono un bigotto


Ma se ti porto in convento 


Mi dici portami in centro 
Perché lì non c’è campo, poi vai fuori di testa come l’ultima volta
Siamo l’esercito del Cristo 
Di chi Lo prega con l’iPhone 


Ma non abbiamo più contatti 
Soltanto like a un altro post 
Gesù mi manchi 
Mi manchi 
Mi manchi 
Mi manchi in carne ed ossa 
Mi manchi nella Testa 
Delle cose che non ho, che non ho, che non ho
Siamo l’esercito del Cristo
Di chi Lo prega con l’iPhone
vogliamo essere cristiani
abbiamo la Confermazionnnnn
Gesù mi Piaci
mi Piaci
mi Piaci
mi Piaci in carne ed ossa
ti voglio nella Testa
Adesso sei con me, sei con me, sei con me…. uhhhuuuuuuuuuuuuuuuuuuu"

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione