Olbia Di Pinta 2018

L'Olbia prepara la trasferta di Piacenza

OLBIA. Vacanze finite e 2018 calcistico che inizia ufficialmente anche per i bianchi di mister Mereu, ritrovatisi ieri pomeriggio al "Nespoli" per la ripresa degli allenamenti a distanza 10 giorni dall’ultimo impegno di campionato. Nella memoria è ancora fresco il pirotecnico successo ottenuto il 30 dicembre contro il Gavorrano, quando le doppiette di Ragatzu e Ogunseye hanno una sfida ricca di colpi di scena e terminata sul punteggio di 4-3 in favore dell’Olbia.

Sull’onda dell’ultima vittoria, valsa il ragguardevole quinto posto in classifica prima della pausa, i bianchi vogliono continuare a galoppare verso una seconda parte di stagione che può regalare tante emozioni e soddisfazioni. A partire dal primo impegno fissato in calendario: la trasferta di Piacenza. Al "Garilli”, in uno stadio di grande tradizione contro una squadra di qualità, ripartirà dunque il campionato di Pisano e compagni.

La seduta odierna è servita alla squadra per rimettere in moto muscoli e nervi, mentre nei prossimi tre giorni sono previste altrettante doppie sessioni di lavoro per una settimana di lavoro serrato e articolato mirato a ritemprare il gruppo dopo il periodo di sosta. Sabato e domenica saranno di riposo, poi da lunedì 14 la testa sarà rivolta solo e soltanto al Piacenza.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

Olbia Di Pinta 2018