Pagamenti non rispettati nei servizi di nettezza urbana a Oschiri e Berchidda,la denuncia della Cisl

Nota della Fit-Cisl Gallura che denuncia i mancati pagamenti delle tredicesime Ai dipendenti delle imprese di servizio della nettezza urbana di Berchidda e Oschiri. Ecco il comunicato inviato anche al prefetto di Sassari e ai sindaci del territorio. “La Ditta Team 3R Ambiente che ha in appalto il servizio di nettezza urbana nei comuni di Berchidda ed Oschiri, continua a far parlare negativamente di se a causa del mancato pagamento delle Tredicesime ai dipendenti. Tutti i dipendenti che operano presso i cantieri d’igiene ambientale dei due Comuni devono infatti percepire, ad oggi, la Tredicesima dovuta dal 20 Dicembre scorso. Inoltre visti i continui ritardi nei pagamenti delle retribuzioni, la Segreteria Provinciale Fit-Cisl Gallura ha inoltrato una nota, a firma del segretario generale Gianluca Langiu, al Prefetto di Sassari per conoscenza, ai Sindaci dei Comuni, con la quale si invita l’Impresa, a voler rispettare il vigente CCNL-FISE, e si richiede un incontro urgente per affrontare tale problematica, in assenza di tutto ciò la Fit-Cisl Gallura sarà costretta a proclamare lo stato di agitazione dei dipendenti, non escluso lo sciopero, ivi compreso azioni eclatanti. Si ritiene che il senso di responsabilità non può arrivare sempre e comunque da una sola parte in quanto i lavoratori nonostante tutto continuano a garantire i servizi per le due comunità. Nei prossimi giorni invieremo una nota, in cui avanzeremo ai Comuni, in quanto committenti, di attivare ogni possibile strumento a tutela dei lavoratori, a partire dal pagamento diretto delle retribuzioni in sostituzione del datore di lavoro. In assenza di risposte per la risoluzione della controversia, la Fit Cisl Gallura sarà costretta alla proclamazione di una giornata di sciopero”.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

Partito Democratico - Elezioni Politiche 2018