Caso di meningite in Gallura, ecco gli ultimi aggiornamenti della Assl

OLBIA. Aggiornamento ufficiale della Assl di Olbia e dell'Ats sul nuovo caso di meningite registrato in Gallura. Dagli accertamenti eseguiti dall’Istituto di Igiene e Medicina Preventiva dalla Aou di Sassari sui campioni prelevati viene confermata l’infezione meninge su un paziente di 40 anni proveniente da un paese del nuorese. Nello specifico, però, si tratterebbe di un caso di “streptococco prenumoniae” ovvero pneumococco escludendo così la meningite da meningococco, quella più pericolosa e contagiosa di tipo B.

Il 40enne del nuorese che lavora però in un paese nelle vicinanze di Tempio è stato ricoverato in un primo momento nel pronto soccorso di Nuoro dove aveva presentato dei sintomi piuttosto preoccupanti. Successivamente il paziente è stato ricoverato presso il reparto di infettivologia dell’ospedale San Francesco di Nuoro. La Assl ha comunque immediatamente attivato tutti i protocolli  con un’indagine epidemiologica sui contatti più stretti del paziente.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

Partito Democratico - Elezioni Politiche 2018