EURONICS OLBIA

Cannigione, uomo muore folgorato mentre lavorava su mezzo meccanico

OLBIA. Un uomo è morto a Cannigione nel residence-camping Isuledda folgorato da una scarica elettrica mentre lavorava a bordo di una gru. Secondo una prima ricostruzione l'uomo avrebbe urtato involontariamente alcuni cavi elettrici che avrebbero trasmesso sul messo e poi sull'uomo una fortissima scarica elettrica non lasciando scampo al 37 enne. L'uomo era uno degli operai che si occupava della manutenzione del camping. Sul posto gli operatori del 118 che hanno effettuato il disperato tentativo di rianimazione che purtroppo non è riuscito. Presenti anche le forze dell'ordine, carabinieri e polizia.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA TÌROS
EURONICS OLBIA