EURONICS OLBIA
OLBYWOOD

George Clooney a Olbia accolto dal sindaco Nizzi, girerà una serie tv in Gallura

OLBIA. George Clooney è sbarcato a Olbia  con un volo charter privato ed è stato accolto dal sindaco di Olbia, Settimo Nizzi. La notizia ha già fatto il giro dei social. Lo stesso primo cittadino sulla sua pagina Facebook ha pubblicato la foto che lo ritrae insieme alla star di Holliwood ed ha così commentato: "Come è noto, in questi giorni l'attore e regista George Clooney è in visita a Olbia per valutare alcune location che si presterebbero bene a rappresentare la sua ultima opera, attualmente in fase di sviluppo. Ho avuto il piacere di incontrarlo e scambiare con lui diverse impressioni. È rimasto colpito dalla bellezza della nostra terra, della quale aveva un grande ricordo. Spero vivamente che questo suo sopralluogo porti la nostra città al centro anche dello scenario cinematografico.Sarebbe un'occasione incredibile di visibilità per la Gallura e per tutta la Sardegna, nonché un'interessante finestra sullo sviluppo di un settore al quale siamo sempre stati molto attenti".

Clooney vorrebbe portare a Olbia il set della sua nuova serie Tv "Catch 22", tratta dall'omonimo libro scritto da Joseph Heller e per farlo avrebbe individuato nel vecchio aeroporto di Venafiorita il giusto "teatro" per riprodurre le scene di un aeroporto militare della seconda guerra mondiale. Nel frattempo sul territorio si ironizza sulla presenza dell'attore a Olbia tra stupore e incredulità. C'è chi ha addirittura ipotizzato che possa trattarsi di uno sei suoi tantissimi sosia e chi pensa di rinominare la città gallurese in "Olbywood".
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA MAÌA
EURONICS OLBIA