Olbia Di Pinta 2018

Olbia, solidarietà e alta cucina grazie all'iniziativa dei giovani industriali:vincono i giornalisti

OLBIA. La sfida ai fornelli di ieri a Olbia ha visto trionfare i giornalisti sugli imprenditori con un punteggio di 39-35. Una settantina di persone hanno decretato, al termine della cena, la vittoria del team coordinato dallo chef Tommaso Perna,  executive chef dell’aeroporto Costa Smeralda, su quello degli industriali condotto dallo chef Roberto Paddeu, del ristorante Frades di Porto Cervo.

Ma la vera vincititrice di questa serata è stata la solidarietà. Il ricavato della cena, più di tremila euro, è stato interamente donato per il progetto "Sorrisi, Casa, Lavoro-Supporto a donne sole con bambini e famiglie in povertà e malattia" del gruppo Volontariato Vincenziano di Olbia. Tra i giornalisti erano presenti Daniela Astara, Antonella Brianda di Videolina e Unione Sarda, Paolo Mastino del Tg3, Mauro Orrù di OlbiaNova, Davide Mosca di OlbiaNotizie. Tra gli imprenditori c'erano invece  Pietro Masini, Alessandra Argiolas, Elena Muntoni, Martina e Valentina Meloni e altri importanti rappresentanti delle migliori aziende sarde.

Il tutto si è svolto nell'elegante ristorante Cortesa Airport Restaurant che grazie all'impeccabile staff ha garantito un servizio di altissimo livello per i clienti che hanno potuto assaggiare i deliziosi piatti del menu ideato dai due chef che pazientemente hanno seguito gli aspiranti cuochi.

Gli applausi dei clienti ai due chef hanno decretato il successo della serata e dell'idea nata da una gruppo di giovani imprenditori della Confindustria Sardegna Meridionale. Il progetto è nato a Cagliari nel 2015 e da allora si sono svolte quattro sfide. Il parziale segna un 2-2 tra giovani imprenditori e giornalisti. La prossima sfida si dovrebbe svolgere nuovamente nella capitale. Tanti gli sponsor delle migliori aziende sarde che hanno creduto in queste serate che hanno l'intenzione di saldare il legame tra le associazioni di volontariato dei territori con le associazioni degli industriali e con i giornalisti che possono raccontare e divulgare gli scopi  benefici dell'iniziativa.

 
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Olbia Di Pinta 2018