OLBYWOOD

Olbia, centinaia di persone in fila per il casting di Clooney con il sogno di diventare attori

di Davide Mosca
OLBIA. La fila si allunga di ora in ora. Centinaia di persone a caccia di un posto, di una particina, di una comparsa per la maxi serie Tv Comma 22 di George Clooney che verrà girata proprio a Olbia nell'ex aereoporto di Venafiorita. L'edificio della Reef Studios nei pressi dell'aeroporto di Olbia è stato preso letteralmente d'assalto da tanti olbiesi. Tutti in cerca di notorietà, ma anche di qualche soldo. Ci sono bambini, genitori, persone di ogni età.

Lo staff di Clooney è in cerca di figure maschili e femminili possibilmente dalla carnagione chiara e con i capelli biondi, e c'è chi in fila guardandosi intorno ironizza: "Ma questi lo sanno che siamo in Sardegna, non prenderanno nessuno di noi". E qualcun altro come una mamma che invece sdrammatizza: "Ma si ci tingeremo i capelli di biondo. Basta che ci prendono". C'è poi chi pensa al compenso: "Perché una volta dentro ti scattano una foto, primo piano e mezzo busto, ti chiedono l'iban e poi ti mandano via dicendo che verremo richiamati -racconta così la sua esperienza Marco, 30enne con l'esperienza di altre particine in altri film girati n Costa Smeralda-. Generalmente per i film più "scrausi" pagano cinquanta euro, ma in questo caso spero di più"- ha poi concluso il giovane sperando di esser preso-.

Tanti i bambini, ma anche le persone anziane presenti e soprattuto i componenti della banda Felicino Mibelli, perché Clooney cerca proprio queste figure e loro ci sono pronti a entrare a far parte del cast di Comma 22.
La giornata si annuncia molto lunga per i selezionatori che ne avranno fino alle 18.30 e replicheranno anche nella giornata di domani. E chissà che anche mister Clooney non si affacci a vedere come stanno andando le selezioni. Le "chiamate" saranno abbastanza veloci perché, fanno sapere dallo staff, si comincia  il 14 maggio e si finisce il 21 luglio. Al momento la produzione sta prendendo in considerazione unicamente le candidature provenienti dalle sole province di Olbia-Tempio Pausania, Nuoro e Sassari.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Galleria Fotografica

SIDDURA TÌROS