Papa: industrie armi fanno festa davanti a milioni di vittime e profughi

Cronaca
(Red/Opr/Adnkronos)
AdnKronos
Città del Vaticano, 25 feb. (Adnkronos) - Nel mondo si continuano a fare le guerre, a mietere milioni di vittime e a provocare milioni di profughi, anche fra i bambini; mentre i fabbricanti e i mercanti di armi fanno festa per ogni conflitto che scoppia tra etnie, popoli e nazioni. E' quanto denuncia papa Francesco nell'omelia della messa nella domus Santa Marta in Vaticano.

Leggi anche