Giglio: da Tribunale ok a sopralluogo Schettino su Concordia

Cronaca
(Red/Opr/Adnkronos)
AdnKronos
Grosseto, 25 mar. - (Adnkronos) - Francesco Schettino ha chiesto di poter tornare a bordo della Costa Concordia e il Tribunale di Grosseto, che lo sta processando, ha dato la sua autorizzazione alla richiesta. Schettino potra' quindi prendere parte giovedi' 27 febbraio al secondo sopralluogo sulla Costa Concordia, naufragata all'isola del Giglio il 13 gennaio 2012, disposto dallo stesso Tribunale nell'ambito delle operazioni peritali aggiuntive.

Leggi anche

Progetto Giovani In Movimento