Pil: Ue, Italia +0,6% nel 2014, +1,2% nel 2015

Economia
(Red/Zn/Adnkronos)
AdnKronos
Bruxelles, 25 feb. (Adnkronos) - Il Pil italiano dovrebbe aumentare dello 0,6% nel 2014, trainato da un aumento delle esportazioni e in parte dalla domanda interna, e dell'1,2% nel 2015. E' quanto emerge dalle previsioni d'inverno della Commissione europea. Per il 2013 la Commissione Ue stima una flessione del Pil dell'1,9%.

Leggi anche

Progetto Giovani In Movimento