Calcio: fa saluto nazista, tifoso Dortmund espulso da stadio fino al 2020

Sport
(Red/Opr/Adnkronos)
AdnKronos
Dortmund, 25 feb. - (Adnkronos/Dpa) - Stadio vietato fino al 2020 per un saluto nazista. Il Borussia Dortmund ha espulso un tifoso dal proprio impianto per i prossimi 6 anni. L'uomo, che non sarà ammesso sugli spalti prima del 30 giugno 2020, paga il comportamento tenuto sabato scorso nel match casalingo vinto 3-0 contro l'Amburgo. Durante il minuto di silenzio in ricordo di un massaggiatore dell'Amburgo, il tifoso ha urlato le parole 'Sieg Heil'. Il supporter è stato immediatamente allontanato dal servizio di sicurezza dello stadio. Oggi il Borussia ha formalizzato l'espulsione.

Leggi anche

SIDDURA