Uganda: Ban chiede abrogazione legge anti-gay

Esteri
(Red/Ct/Adnkronos)
AdnKronos
New York, 25 feb. - (Adnkronos/Dpa) - Il segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon ha invitato l'Uganda a rivedere o abrogare la nuova legge che criminalizza l'omosessualità, firmata ieri dal presidente Yoweri Museveni, definendola una violazione dei diritti umani fondamentali. "Il segretario generale - ha detto Martin Nesirky, portavoce di Ban - chiede al governo di proteggere tutte le persone dalla violenza e dalla discriminazione e auspica che la legge possa essere rivista o abrogata al più presto".

Leggi anche

SIDDURA