Afghanistan: 'Bin Laden e' un martire', sospeso funzionario governo

Esteri
(Vir/Ct/Adnkronos)
AdnKronos
Kabul, 25 feb. - (Adnkronos/Aki) - Un portavoce dell'Alto consiglio di pace, organo creato dal presidente afghano Hamid Karzai per favorire la riconciliazione con i Talebani, e' stato sospeso dall'incarico dopo aver descritto Osama bin Laden come un ''martire''. Il parlamentare Shahzada Shahin e' finito nel mirino dopo che le sue affermazioni sono state diffuse dai media afghani. ''Shahzada Shahin e' stato sospeso dall'incarico di portavoce dell'Alto consiglio di pace dopo le critiche dei media e dell'opinione pubblica'', ha detto il nuovo portavoce, Aminuddin Muzafari, citato dall'agenzia di stampa Dpa.

Leggi anche