Governo: Guidi, nessun conflitto interesse, Ducati vende a Stato e a privati

Politica
(Red/Col/Adnkronos)
AdnKronos
Roma, 26 feb. (Adnkronos) - "Non c'e' nessun conflitto di interessi ne' dal punto di vista tecnico, ne' sotto il profilo delle opportunita'. L'azienda della mia famiglia ha cambiato costantemente pelle negli ultimi dieci anni. Non abbiamo mai chiuso un bilancio in rosso. Io non sono stata mai azionista e fino a sabato scorso ero un dirigente con uno stipendio di 4.300 euro al mese". Cosi', in una intervista al 'la Repubblica', il ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi, ribadisce che non c'e' nessun conflitto di interesse tra l'incarico di governo e l'azienda di famiglia, la Ducati Energia.

Leggi anche