Golfo AranciGolfo Aranci

Libano: Hezbollah, aggressione Israele non restera' senza risposta

Esteri
((Hay/Col/Adnkronos)
AdnKronos
Beirut, 26 feb. - (Adnkronos/Aki) - Il movimento sciita libanese Hezbollah conferma che ''aerei israeliani hanno bombardato il 24 febbraio una postazione'' lungo il confine tra Libano e Siria a Janta, nella valle della Biqaa, e minaccia di ''rispondere'' alla ''aggressione'' israeliana. In un comunicato Hezbollah annuncia che ''la Resistenza scegliera' luogo, metodo e tempi appropriati per rispondere''. Il movimento sciita nega quindi che il raid abbia colpito ''una base missilistica'' e che abbia fatto vittime.

Leggi anche