Imprese: Istat, ridotti costi, migliorata qualita' per difendere competitivita'

Economia
(Red/Col/Adnkronos)
AdnKronos
Roma, 26 feb. (Adnkronos) - ''Riduzione dei costi di produzione, miglioramento qualitativo, ampliamento della gamma di prodotti offerti e contenimento dei prezzi e dei margini di profitto. Sono questi gli orientamenti che le imprese manifatturiere hanno scelto a difesa della propria competitività'' in risposta alla crisi del 2012-2013. Lo indica il secondo Rapporto Istat sulla competitività dei settori produttivi.

Leggi anche