Golfo AranciGolfo Aranci

Palermo: omicidio studentessa, sorella vittima circondata da ex compagni di scuola

Cronaca
(Ter/Col/Adnkronos)
AdnKronos
Palermo, 26 feb. - (Adnkronos) - Lucia Petrucci, la sorella di Carmela Petrucci, la studentessa palermitana uccisa nell'ottobre 2012 sotto casa durante l'udienza, in corso da questa mattina al Palazzo di Giustizia di Palermo, non viene abbandonata nemmeno per un attimo dagli ex compagni di scuola suoi e della sorella. Lucia, che si è costituita parte civile con la sua famiglia, ogni tanto lascia l'aula, dove si svolge l'udienza a porte chiuse, per abbracciare i suoi ex compagni che la stringono forte. Nell'aggressione Lucia era stata gravemente ferita dall'assassino, poi reo confesso, Samuele Caruso. Quando finirà di parlare la difesa dell'imputato il gip Daniela Cardamone si ritirerà in camera di consiglio per emettere la sentenza.

Leggi anche

SIDDURA