Golfo AranciGolfo Aranci

M5S: video dissidenti, mai violato regole, non ci sono motivi per espellerci

Politica
(Red/Col/Adnkronos)
AdnKronos
Roma, 25 feb. (Adnkronos) - Affidano a un video la loro difesa i senatori M5S a rischio espulsione, Lorenzo Battista, Luis Alberto Orellana, Francesco Campanella e Fabrizio Bocchino. E lo fanno mentre la Rete sta votando sul loro futuro. Un video di 3 minuti e 16 secondi in cui spiegano le loro motivazioni, ribadiscono di essere del M5S e assicurano che regole violate, per procedere con l'espulsione, non ce ne sono. "In questa vicenda - esordisce Orellana - ci sono delle verità e dei principi da affermare: la verità è che il Movimento nei gruppi territoriali non ci ha mai sfiduciati con un voto assembleare, nè nel caso mio a Pavia né nel caso di Palermo per i colleghi Bocchino e Campanella. Questa è la verità. Il mio comunicato porta addirittura la firma di meetup inesistenti".

Leggi anche