Ministero Lavoro, a marzo 92mila contratti in più

40.034 trasformazioni di rapporti a tempo determinato in rapporti a tempo indeterminato

lavoro
AdnKronos
Roma, 23 apr. (Labitalia) - Sono 92.299 in più i contratti di lavoro attivi a marzo. E' il saldo tra le attivazioni, 641.572, e le cessazioni, 549.273, secondo i dati diffusi dal ministero del Lavoro. Il numero di attivazioni di nuovi contratti di lavoro è dunque pari a 641.572. Di questi 162.498 sono contratti a tempo indeterminato, 381.234 sono contratti a tempo determinato, 16.844 sono contratti di apprendistato, 36.460 sono collaborazioni e 44.536 sono le forme di lavoro classificate nella voce “altro”. Sono state 40.034 le trasformazioni di rapporti di lavoro a tempo determinato in rapporti a tempo indeterminato, erano 22.116 nello stesso periodo del 2014.Il numero di cessazioni di rapporti di lavoro è pari a 549.273. Di questi, 131.128 sono a tempo indeterminato, 310.566 a tempo determinato, 14.953 sono contratti di apprendistato, 46.173 sono collaborazioni e 46.453 sono le forme di lavoro classificate nella voce “altro”.

Leggi anche

Olbia Arena Elisa 27 agosto 2022