Armenia: in Duomo a Milano domani ricordo vittime genocidio

cronaca
AdnKronos
Milamo, 23 apr. (AdnKronos) - Domani alle ore 16, nel Duomo di Milano, l’arcivescovo di Milano, il cardinale Angelo Scola, presiederà una celebrazione ecumenica in memoria delle vittime del genocidio degli armeni di cui quest’anno ricorre il centenario. L’invito è rivolto a tutte le Chiese cristiane presenti in Diocesi. "La celebrazione è stata chiesta al Cardinale da Sua Santità Karekin II, il Patriarca supremo e Catholicos di tutti gli armeni, come gesto di comunione e di solidarietà, da compiere all’indomani del giorno nel quale proprio il Patriarca, a Echmiadzinin in Armenia, presiederà la grande celebrazione di beatificazione di tutti i martiri di quel genocidio" spiega il vicario episcopale della Diocesi di Milano, monsignor Luca Bressan. "Il motivo per cui abbiamo risposto subito a tale richiesta -ha aggiunto monsignor Bressan- è appunto il desiderio di favorire, al di fuori di ogni controversia, cammini di fede, capaci di portare l’amore di Cristo e la vita laddove le nostre colpe umane hanno, invece, seminato la morte".

Leggi anche

SIDDURA