Foto e video pedopornografici nel pc, un arresto della polizia postale

cronaca
AdnKronos
Roma, 23 apr. (AdnKronos) - Un uomo di 47 anni, residente a Viterbo, è stato arrestato dagli agenti del Compartimento di Polizia Postale e delle Comunicazioni di Roma, in collaborazione con la sezione di Polizia Postale di Viterbo, perché trovato in possesso di foto e video pedopornografici. L'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del Tribunale di Roma Elvira Tamburelli, è stata eseguita ieri nei confronti dell'uomo, già condannato precedentemente per fatti analoghi relativi alla pedopornografia online.L’emissione della misura restrittiva è avvenuta al termine di una complessa indagine che era stata avviata dagli uomini della Polizia di Stato in seguito al rinvenimento di un hard disk di proprietà dell’indagato, all’interno del quale è stato rinvenuto materiale di natura pedopornografica. Successivi accertamenti investigativi, eseguiti a seguito di perquisizione domiciliare coordinata dal sostituto procuratore della Repubblica di Roma Eugenio Albamonte, hanno consentito di verificare un’ingente detenzione di materiale da parte dell’arrestato sia in formato immagini che in video. Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato portato nel carcere di Viterbo.

Leggi anche

SIDDURA