Olbia Arena Elisa 27 agosto 2022Olbia Arena Elisa 27 agosto 2022

Astaldi: Cerri, in gara in Indonesia per progetto idroelettrico

economia
AdnKronos
Roma, 23 apr. (AdnKronos) - Astaldi in pista in Indonesia. Il gruppo è, infatti, in gara con un partner coreano nel settore idrolettrico. A riferirlo l'amministratore delegato, Stefano Cerri, illustrando le iniziative del gruppo sui mercati internazionali. Gli esiti della gara sono attesi entro il primo semestre 2015. Un Paese, l'Indonesia, che come sottolinea la relazione finanziaria annuale, presenta un potenziale di crescita degli investimenti, soprattutto nel comparto energia e trasporti, sostenuto in gran parte da enti finanziatori multilaterali come la Banca Mondiale e la Banca Asiatica di Sviluppo. "Per i nuovi mercati l'esame è continuo", ha detto il presidente di Astaldi, Paolo Astaldi spiegando come il gruppo stia guardando con grande attenzione all'Australia e ad alcune aree del Far East, come, appunto, l'Indonesia e il Vietnam. Poi ci sono le realtà consolidate come la Turchia, dove Astaldi è presente fin dagli anni '80. "E' un Paese che continua a svilupparsi e dove la nostra presenza è radicata. Poi non sta a noi commentare le scelte di politica interna", ha detto Astaldi. In Nord Africa, Astaldi lavorerà per un rilancio dell'Algeria (ferrovie, edilizia civile) e del Medio oriente (Infrasturtture di trasporto ed edilizia civile). Sul fronte italiano, è imminente, la prossima settimana, l'apertura della linea 5 della metropolitana di Milano. Mentre per il completamento della metro C di Roma, con il quadrante a Nord della Capitale, "ci sono - ha detto Astaldi - i tempi per realizzarla per le Olimpiadi del 2024. Tutto dipende dal Governo se lo ritiene utile, si può fare ma serve una grande determinazione e programmazione".

Leggi anche

SIDDURA