Calcio: Monaco-Juve, solo 3 su 100 avevano giocato lo 0-0

sport
AdnKronos
Roma, (AdnKronos) - "Il passaggio del turno è aperto, abbiamo un piccolo vantaggio dell’1-0, ma per passare bisogna fare gol". Gli scommettitori avevano preso in parola Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, che così aveva parlato prima del quarto di finale Champions contro il Monaco. Chi ha puntato sulla partita si aspettava ben altro che un tiratissimo 0-0. Secondo i dati forniti da GazzaBet, come riporta Agipronews, la fiducia concessa ai bianconeri era stata massima: il 71% delle scommesse sull’1X2 è stato piazzato proprio sulla vittoria della Juve, data a 2,30. A indovinare il pareggio al 90’ (che era offerto a 3,10) sono stati invece pochissimi, appena il 9%. Insomma, nessuno o quasi si aspettava un match così contratto, tant’è che nelle giocate sul risultato esatto solo 3 scommettitori su 100 hanno puntato sullo 0-0 finale, dato a 6,25, mentre moltissimi (più del 30%) hanno scelto il 2-1 a favore dei bianconeri. Ora che la semifinale è una realtà, gli scommettitori "delusi" possono riprovarci con la Juve e, in attesa di conoscere gli avversari, dei bianconeri, giocare d’anticipo e puntare già sulla possibile finale della Champions League: nel caso la Juve riuscisse a qualificarsi ancora, Bayern Monaco e Barcellona sono le opzioni più probabili di accoppiamento con la Juve, entrambe a 8,00, mentre un epilogo con il Real Madrid -sfidando l’ex tecnico Carlo Ancelotti- viaggia a 9,50. Per i quotisti, comunque, la finale più probabile è tra Barcellona e Bayern Monaco, data a 3 volte la scommessa

Leggi anche

SIDDURA