Olbia Arena Elisa 27 agosto 2022Olbia Arena Elisa 27 agosto 2022

Mafia: colpo a cosche siracusane, sequestrati beni per 500mila euro

cronaca
AdnKronos
Catania, 23 apr. (Adnkronos) - La Dia di Catania, guidata dal capocentro Renato Panvino, e la Guardia di Finanza di Siracusa, hanno sequestrato beni riconducibili a N. S., 64 anni, indicato come elemento di notevole spessore del clan mafioso Aparo-Nardo-Trigila operante nel Siracusano. Sigilli sono posti a beni mobili e attività commerciali per un valore complessivo stimato in circa 500mila euro. Il provvedimento di confisca del Tribunale di Siracusa, che fa seguito a precedenti provvedimenti di sequestro beni emessi alla fine del 2013, accoglie due proposte di applicazione di misura di prevenzione patrimoniale formulata dalla Procura etnea.

Leggi anche

SIDDURA