Baseball: condanna annullata a Barry Bonds, il re dell'home-run

sport
AdnKronos
San Francisco, 23 apr. (AdnKronos/Dpa) - Barry Bonds, il re dell'"home-run", vede ora più chiara la sua strada per la 'Hall of Fame' del Baseball americano dopo che una corte d'appello ha annullato la condanna per ostruzione alla giustizia. Bonds è stato oggetto di una lunga indagine da parte governativa per la distribuzione di steroidi intorno al caso del laboratorio Balco, per il quale il giocatore di baseball è stato condannato nel 2007. Condanna ora annullata in tribunale per dieci voti contro uno. L'ex giocatore dei San Francisco Giants, eletto sette volte Mvp, ha deciso di fare appello ma ha deciso di scontare la pena agli arresti domiciliari.La condanna arrivò per il giocatore in seguito ad una risposta sfuggente nel 2003 alla corte federale sul suo ex allenatore, Greg Anderson. Bonds è il battitore più home run nella storia con 762, ma i suoi risultati sono apparsi viziati dai sospetti di doping per il suo coinvolgimento con la Balco. Questo ha impedito negli ultimi tre anni a Bonds di essere inserito nella Hall of Fame.

Leggi anche

Olbia Arena Elisa 27 agosto 2022