Fi: Berlusconi, governo si regge su 148 deputati illegittimi

politica
AdnKronos
Milano, 23 apr. (AdnKronos) - "Questo governo si regge su 148 deputati dichiarati illegittimi dalla Corte Costituzionale". Così Silvio Berlusconi, secondo quanto si apprende, parlando durante la cena con i membri del Partito popolare europeo riunito in questi giorni a Milano. "Al Senato da 32 senatori eletti col centrodestra" aggiunge il leader di Fi "che poi hanno deciso di fare la stampella della sinistra". Secondo Berlusconi, "in Italia in questo momento la democrazia è sospesa con il terzo governo consecutivo non eletto dal popolo".

Leggi anche

Olbia Arena Elisa 27 agosto 2022