Ue: Rossi, Euregio dimostra che un'altra Europa è possibile

economia
AdnKronos
Rho, 10 lug. - (AdnKronos) - “L’Euregio dimostra che un’altra Europa è possibile, oltre gli Stati ed i confini. Vogliamo un’Europa che valorizza le piccole comunità e lo stare assieme al di là delle differenze di lingua e cultura”. Così il presidente della Provincia autonoma di Trento, Ugo Rossi, ha sottolineato l’importanza della presenza dell’Euregio ad Expo Milano 2015. Ospite della Piazzetta Alto Adige, l'Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino propone da oggi al 16 luglio all’Expo 2015 di Milano, una settimana di incontri che tratterà i temi dello sviluppo duraturo e sostenibile dei tre territori alpini dal punto di vista economico, ecologico e sociale. All’inaugurazione hanno partecipato i tre governatori Ugo Rossi, Arno Kompatscher e Günther Platter, attuale presidente del Gect “Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino”. Durante l’esposizione universale, Euregio intende promuovere e comunicare valori, tematiche e progetti che caratterizzano l’area transfrontaliera nelle Alpi. Assieme ai colleghi capitano del Tirolo e presidente dell’Euregio, Günther Platter e presidente dell’Alto Adige, Arno Kompatscher, il presidente Ugo Rossi ha inaugurato stamani ad Expo Milano 2015 la “Settimana Euregio”. L’iniziativa è ospitata presso lo spazio dedicato all’interno dello stand dell’Alto Adige; si può poi visitare il Padiglione Austria e fare una visita guidata delle Expo – highlights. La cerimonia ha visto la partecipazione di Valentina Aprea, assessore all’istruzione della Regione Lombardia: “Da sempre collaboriamo con gli amici del Trentino e dell’Alto Adige ed apprezziamo la loro presenza a questa importante esposizione sulla quale abbiamo tanto investito, che coniuga tradizione e innovazione”.

Leggi anche