Crisi: Grant Thornton, ottimismo imprenditori mai così alto (2)

economia
AdnKronos
(AdnKronos) - "L'ottimismo economico in tutto il mondo - si legge - ha compiuto un salto nell'ultimo trimestre dal 33% al 45%. La fiducia nei Paesi membri dell'Unione europea è aumentata di 20 punti percentuali rispetto al trimestre scorso, raggiungendo il 58% e superando i livelli massimi pre-crisi. In quello stesso periodo, l'ottimismo nella zona euro è salita dal 34% al 54%. Attualmente la Germania è l'economia più ottimista nell’IBR, al 92% (Q1 = 59%). Anche le imprese di Regno Unito, Spagna, Francia e Italia hanno registrato significativi miglioramenti nella loro prospettiva".“Anche tra le imprese italiane si registra un cauto ottimismo – commenta Giuseppe Bernoni, managing partner di Bernoni Grant Thornton – sebbene l’Italia si posizioni al 17° posto nella graduatoria degli stati più ottimisti, la fiducia nella ripresa economica è cresciuta molto tra il primo trimestre del 2015 e lo stesso periodo del 2014 (dal 6% al 41%). Gli stessi imprenditori italiani danno prova di un rinnovato ottimismo, quando guardano ai prossimi 12 mesi di attività: il 35% di loro ha dichiarato di voler ampliare gli investimenti nel marketing, il 39% ha in programma di aumentare la produzione, mentre un imprenditore su quattro ha deciso di espandere la propria attività anche all’estero".

Leggi anche