M5S: Di Maio, nessun voto su di me né incoronazione, Grillo resta leader

politica
AdnKronos
Roma, 15 apr. (AdnKronos) - "Non ci sarà nessun voto online su di me. Il garante del Movimento resta Grillo e il testamento di Casaleggio è il nuovo sistema operativo, Rousseau". Lo dice il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio, in un'intervista a Repubblica a poche ore dal funerale del cofondatore del Movimento 5 Stelle, spentosi martedì scorso all'età di 61 anni."Leggo che Davide e Roberto (Casaleggio e Fico, ndr) sono contro di me. Ma non esiste. Si scrive di un voto on line e anche questo non esiste". Un voto "per fare cosa? Sono tre anni che si parla della mia incoronazione. A ogni Italia a 5 Stelle. Mi avete rovinato quei momenti". Per Di Maio, " ora dobbiamo pensare a vincere a Roma. Dobbiamo concentrarci sulle amministrative. Continuare a lavorare". Quanto alla possibile nomina di una sorta di 'segreteria politica', "non ci sono caselle vacanti", taglia corto Di Maio. "Le decisioni su alcuni temi, come la certificazione delle liste, le prendevano Gianroberto e Beppe insieme. E Beppe c’è. Avevamo due garanti, adesso ce n’è uno, ma Davide ci darà una mano. Prenderà il posto del padre. È stato lui a sviluppare Rousseau".

Leggi anche