Terrorismo: Dda Palermo dà ok a espulsione ricercatrice libica condannata (2)

cronaca
AdnKronos
(AdnKronos) - La ricercatrice sarebbe, inoltre, imparentata con esponenti di una organizzazione terroristica coinvolta nell’attentato all’ambasciata americana in Libia nel 2012 e avrebbe fatto propaganda sui social ad Al Qaeda. L'accusa è rappresentata dal Procuratore aggiunto Leonardo Agueci e dal pm Geri Ferrara. Khadiga Shabbi, 46 anni, era in Italia con una borsa di studio per ricerche da svolgere presso la facoltà di Economia dell'Università di Palermo. Nel dicembre del 2015 era stata arrestata dalla Polizia, ma venne scarcerata quasi subito dal gip. Per poi tornare in galera come disposto dalla Corte di Cassazione.

Leggi anche

SIDDURA