Design: Federlegno, oltre 11mld export in primi 10 mesi, Cina +18,4%

economia
AdnKronos
Milano, 8 feb. (AdnKronos) - L'export dell'arredo nei primi dieci mesi del 2016 ha superato gli 11 miliardi di euro, con segnali di crescita importanti soprattutto in Francia (+5,3%), Stati Uniti (+8,1%) e Cina (+18,4%). Lo ha evidenziato il presidente di Federlegno-Arredo, Roberto Snaidero, in occasione della presentazione del Salone del Mobile di Milano, che si terrà dal 4 al 7 aprile prossimi. Il settore del legno arredo "sui mercati esteri sta crescendo, ad eccezione di quello della Russia, per situazioni indipendenti dalla nostra volontà. Mi auguro - ha detto Snaidero - che nel futuro si possa tornare ai vecchi dati di esportazione su questo mercato perché per noi è molto importante. Stiamo recuperando piano piano ma su tutti gli altri mercati abbiamo un segno più: in Europa esportiamo oltre 1,3 - 1,4 mld sia in Francia sia in Germania. Negli Stati Uniti siamo vicini al miliardo di esportazioni (6-7%), poi abbiamo la Cina che cresce del 16-18%. Abbiamo mercati nuovi come l'Iran, che crediamo sia un mercato potenziale per i nostri prodotti". Insomma, "stiamo facendo una strategia non solo a livello fieristico ma anche a livello di incontro con i vari Paesi. Abbiamo scelto di puntare sull'estero nel 2011 con l'inizio della mia presidenza e i risultati oggi si vedono".

Leggi anche

SIDDURA