Maltempo: Enel, in Abruzzo investiti 211 mln in 2012-16, 90 mln per 2017-18

cronaca
AdnKronos
Roma, 8 feb. (AdnKronos) - In Abruzzo dal 2012 al 2016 sono stati investiti 211 milioni di euro. Ad affermarlo è l'Enel nel corso di un'audizione in Commissione Industria al Senato sulle problematiche della rete di distribuzione elettrica in seguito agli eventi climatici e sismici in Centro Italia. In particolare, per quanto riguarda la rete media di media tensione, in quel periodo, rileva il gruppo, sono state installate 160 km di linee nuove, ricostruite 70 chilometri di linee, investiti in 205 cabine secondarie, realizzati due nuovi Centri Satellite. Per il 2017-18 sono stati pianificati dall'Enel investimenti per 90 milioni di euro e "saranno destinate ulteriori risorse a valle della ricognizione dei danni". Nelle Marche, dove nel 2016 sono stati investiti 39 milioni di euro, gli investimenti già pianificati per il 2017-18 prevedono "80 milioni di euro" e anche in quel caso "saranno destinate ulteriori risorse a valle della ricognizione dei danni".

Leggi anche

Mirtò Experience