Lavoro: Moretti (Pd), con Martina abbiamo infranto il soffitto di cristallo

economia
AdnKronos
Venezia, 8 feb. (AdnKronos) - “La notizia più bella del giorno riguarda una mamma e due imprenditori veneti: la storia di Martina, assunta al nono mese di gravidanza, ci rende orgogliosi che il cambiamento cammini nelle idee e nelle opere di chi ha il coraggio di andare oltre, di sfondare quel tetto di cristallo che da sempre impedisce alle donne di avanzare nella carriera. Il talento di Martina è valorizzato dalla visione dei titolari dell'azienda di Mestre che hanno scommesso su di lei, proprio perché incinta. Applausi a Samuele e Stefano che da imprenditori puri scelgono i migliori, senza condizioni”. Lo dice in una nota la Consigliera regionale dem Alessandra Moretti.“Il problema - puntualizza la Consigliera - è che la storia di Martina faccia ancora notizia perché purtroppo i dati ci dicono che il primo motivo di abbandono del lavoro per le donne è proprio la nascita di un figlio. Il governo Renzi ha fatto molto per tutelare e creare opportunità di lavoro per le donne: penso al divieto delle dimissioni in bianco contenuta nel Jobs Act, così come alle altre misure adottate da questo Parlamento, dalle estensioni delle indennità di maternità ai voucher baby sitter, fino al bonus bebè e alla tassazione ridotta per gli asili nido”.“Ma anche la Regione deve fare la sua parte - conclude Moretti - per rendere davvero paritarie carriere e stipendi di donne e uomini: la storia di Martina sia da esempio a tutti”.

Leggi anche

SIDDURA