M5S: Di Battista, ma quale 'lista nera' giornalisti? non siamo Medioevo

politica
AdnKronos
Roma, 8 feb. (AdnKronos) - "Di Maio all'ordine dei giornalisti ha presentato un foglio segnalando alcune frasi, dichiarazioni o titoli che secondo noi sono diffamatorie. Quale lista nera o punizioni: ci avete preso per gente del Medioevo?". Lo dice Alessandro Di Battista del M5S a Otto e mezzo. "Da quando la Raggi è stata eletta, le sono state attribuite 4 relazioni sentimentali. Le pare normale? A me sembra scorretto, sessista", aggiunge.

Leggi anche