Design: piccolo è ancora bello in Italia, e guarda al Medio Oriente (4)

economia
AdnKronos
(AdnKronos) - Ancora attesa per il mercato online: "sui piccoli oggetti e sull'abbigliamento funziona, ma per il mobile ancora non parliamo di El Dorado". Quello che è certo - conclude De Ponti - è che "bisogna essere su internet perché da lì arrivano il 100% dei contatti. Spesso i portali che rivendono sono soprattutto vetrine importantissime, ma la gestione della vendita è complessa, pensiamo solo alla tematica dei 'resi', facili nella moda, molto più complicati per l'arredamento".Per il futuro, Colè punta, “passata la fase iniziale” a “creare più struttura” anche “trovando partner” compresi fondi di investimento. “L’aggregazione è il solo modo di sopravvivere per i grossi gruppi che o riescono a consolidare fatturati importantissimi o non stanno in piedi, perché devono sostenere costi importantissimi. C’è ancora spazio per una dimensione molto piccola che non esclude per una realtà come la nostra una crescita più veloce grazie all’ingresso di capitali, anche pochi. Visto che siamo sani e la nostra crescita è costante e la collezione piace, è possibile immaginare un investimento che ci consenta una crescita dal punto di vista della struttura”.

Leggi anche