Golfo Aranci

Salute: piante e alambicchi, alla Camera ddl per professione erborista/Adnkronos

politica
AdnKronos
Roma, 21 mag.(AdnKronos) - La figura professionale dell'erborista esiste dal 1931. Un'arco temporale molto lungo durante il quale la professione è mutata, si è estesa per numero di persone che scelgono questo lavoro, si è arricchita con l'istituzione di corsi di laurea triennali ad hoc. Di qui l'esigenza di una nuova regolamentazione di cui si sta occupando un ddl, prima firmataria Margherita Miotto del Pd, all'esame della commissione Affari sociali della Camera per l''Istituzione e disciplina della professione sanitaria di erborista e disposizioni concernenti l'attività commerciale di erboristeria'. "E' evidente -si legge nel testo che accompagna la legge- che una normativa che vede la luce nel lontano 1931, con il relativo regolamento applicativo, non sia più in grado di rappresentare le esigenze di professionisti sempre più qualificati e di un settore in grande e costante espansione". Di qui l'esigenza del ddl che si prefigge di "intervenire radicalmente con un atto normativo moderno che collochi, al pari di altre figure professionali, l’erborista nell’ambito delle professioni sanitarie non mediche e che regolamenti l’attività commerciale di erboristeria esaltandone tutte le peculiarità". Un'analoga iniziativa era stata presa durante la scorsa legislatura ma senza successo. Ora la meta potrebbe essere a portata.

Leggi anche

SIDDURA