Casinò: a Campione d'Italia Bennato protagonista con 'Pronti a salpare tour'

spettacolo
AdnKronos
Milano, 22 mag. - (AdnKronos) - E’ una vita costellata di primati quella di Edoardo Bennato. Primo cantante italiano a riempiere lo stadio di San Siro per un suo concerto nel 1980, ad esibirsi dal vivo al Montreaux Jazz Festival nel 1976, a pubblicare due album a distanza di soli 15 giorni nel 1980, dodici anni prima che l’impresa fosse replicata da Bruce Springsteen. Le sue canzoni, anzi canzonette come ama definirle mascherandosi dietro la sua graffiante ironia, hanno fotografato con anni di anticipo i mali dell’Italia e i dei suoi abitanti, alcune volte strappando un sorriso ma senza mai fare sconti a nessuno.Questo suo essere controcorrente sfuggendo a ogni tipo di etichetta, fosse anche di genere musicale, ha contribuito a trasformare ogni suo concerto in un evento. Per questo c’è grande attesa al Casinò Campione d'Italia per il ritorno di Edoardo Bennato che nell'ex clave si esibì l'ultima volta nel 2006, in un memorabile concerto con Alex Britti. A undici anni di distanza il cantautore partenopeo si ripresenta da solo ma con un album tutto nuovo da proporre: quattordici brani inediti eseguiti accompagnandosi con chitarra e armonica a bocca. Una sorta di ritorno alle origini il "Pronti a salpare tour" che sabato 27 maggio farà tappa nel Salone delle Feste del Casinò Campione.

Leggi anche

SIDDURA