Ue: Le Maire-Schauble, gruppo lavoro franco-tedesco per integrazione eurozona

economia
AdnKronos
Roma, 22 mag. (AdnKronos) - Francia e Germania costituiranno un gruppo di lavoro che studierà i temi e farà delle proposte per rafforzare l'integrazione nella zona euro. E' quanto emerge al termine dell'incontro a Berlino tra il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schauble e neo ministro dell'Economia francese Bruno Le Maire. Un incontro avvenuto una settimana dopo l'incontro tra il Cancelliere tedesco, Angela Merkel, e il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron. "Per arrivare ad una reale convergenza economica" nell'area dell'euro, si legge nella dichiarazione congiunta, i ministri hanno concordato sulla necessità "di un maggiore coordinamento e su integrazione maggiore delle politiche economiche". Proprio per questo "il completamente dell'Unione Bancaria deve essere una priorità". Per rafforzare l'integrazione nella zona euro bisogna affrontare diversi temi tra i quali "il rafforzamento delle politiche nazionali di riforme, i livelli elevati di debiti pubblici e privati, i squilibri macro economici che vanno ridotti e una convergenza fiscale sulle aziende che deve essere incoraggiata". Proprio per questo i ministri "hanno deciso la costituzione di un gruppo di lavoro franco-tedesco che esaminerà i temi e farà delle proposte".

Leggi anche

SIDDURA