Mafia: Palermo, al Castello a Mare il ricordo di Francesca Morvillo

cronaca
AdnKronos
Palermo, 22 mag. (AdnKronos) - In occasione del 25esimo anniversario della strage di Capaci, domani a Palermo verrà ricordato il sacrificio del giudice Francesca Morvillo, uccisa nell’agguato del 1992 insieme al marito Giovanni Falcone e agli uomini della scorta. La cerimonia si svolgerà alle 9 al Castello a Mare, "luogo simbolo di una città sottratta al degrado e all’illegalità" spiegano gli organizzatori, dove lo scorso anno, a conclusione di un progetto di valorizzazione del sito realizzato dal dipartimento dei Beni culturali della Regione siciliana insieme ai giovani detenuti dell’istituto penitenziario per i minori di Palermo, è stata apposta una targa in ricordo di Francesca Morvillo.Alla cerimonia prenderanno parte il procuratore Alfredo Morvillo, fratello di Francesca, l’assessore dei Beni culturali della Regione siciliana, Carlo Vermiglio, il dirigente generale del dipartimento Gaetano Pennino, il direttore del Polo regionale di Palermo per i parchi e i musei archeologici Francesca Spatafora. A Paola Maggio dell’Università di Palermo è affidato il compito di delineare il profilo di Francesca Morvillo come donna e come magistrato.

Leggi anche