Innovazione: Candy e H-Farm cercano start up per elettrodomestici del futuro

economia
AdnKronos
Treviso, 4 lug. (AdnKronos) - Una casa sempre più smart grazie a elettrodomestici intelligenti e dotati di intuito, in grado di consigliare la ricetta migliore per la cena o il lavaggio più efficace del bucato: è la visione del futuro di Candy Group, che per sviluppare e mettere a punto le continue innovazioni di prodotto e soluzioni tecnologiche all’avanguardia è alla continua ricerca di partner qualificati.Si basa proprio su questo assunto la collaborazione tra Candy e la piattaforma di innovazione H-FARM, che nasce col preciso intento di sviluppare elettrodomestici sempre più smart dedicati agli ambienti della cucina e della lavanderia, sfruttando le idee più innovative sul panorama nazionale e internazionale. Negli ultimi anni il mercato della smart home e delle soluzioni Internet of Things ha registrato una crescita a doppia cifra: in Italia nel 2017 è cresciuto del 35% rispetto al 2016, per un giro d’affari di 250 milioni di euro (dati Osservatorio Internet Of Things del Politecnico di Milano), mentre secondo le previsioni di Zion Market research a livello globale è prevista una crescita del 14,5% entro il 2022. Candy, che oggi vanta un ruolo di leadership assoluta nel settore degli elettrodomestici intelligenti con una quota di mercato del 61%, ha scelto di sfruttare al massimo questa tendenza e ha avviato un progetto di Open Innovation, in partnership con H-FARM, per integrare nuove funzionalità e servizi innovativi ai suoi elettrodomestici, attingendo alle soluzioni sviluppate dalle giovani startup a livello internazionale.

Leggi anche