Rifiuti: task force Carabinieri nell'agrigentino, cinque denunce e sequestri (2)

cronaca
AdnKronos
(AdnKronos) - A Favara, Contrada pioppo, i Carabinieri hanno scoperto e sequestrato circa 4.000 mq di discarica abusiva in area pubblica, contenente un ingente quantitativo di rifiuti speciali pericolosi e rifiuti solidi urbani non differenziati; poi in contrada San Benedetto i militari del Centro anticrimine natura hanno multato tre individui che avevano abbandonato vari rifiuti, identificati attraverso alcuni documenti rinvenuti all’interno dei cumuli di materiali abbandonati. Sull’isola di Linosa, i Carabinieri hanno scoperto e sequestrato una discarica abusiva estesa per circa 800 mq, contenente un ingente quantitativo di rottami di vetture, cumuli di inerti, contenitori in ferro ed in plastica.L’operazione svolta, rientra in una forte intensificazione delle attività di prevenzione del fenomeno dell’abbandono dei rifiuti e di contrasto dei reati ambientali, disposte dal Comando Provinciale Carabinieri Agrigento e svolte in sinergia con i militari del locale Centro Anticrimine Natura.

Leggi anche

SIDDURA